• Home
  • Notizie
  • Resoconto della riunione programmatica della Coalizione ANORC – AIFAG dei Conservatori Accreditati

Resoconto della riunione programmatica della Coalizione ANORC – AIFAG dei Conservatori Accreditati

  • Giovedì, 17 Dicembre 2015
Resoconto della riunione programmatica della Coalizione ANORC – AIFAG dei Conservatori Accreditati

Si è svolto nel pomeriggio di ieri 16 dicembre a Roma il primo incontro programmatico della Coalizione ANORC – AIFAG dei Conservatori Accreditati. La Coalizione - che riunisce 24 aziende di conservazione documentale*, associate ad ANORC o AIFAG, che hanno ottenuto l'accreditamento da parte di AgID – si prefigge di sostenere un corretto sviluppo del mercato della conservazione e di tutelare e valorizzare i conservatori accreditati che hanno affrontato un complesso iter per poter ottenere da AgID una “certificazione” della qualità dei loro servizi, che li rende idonei a conservare i documenti della PA. In un vivace dibattito che ha coinvolto, in presenza e da remoto, rappresentanti delle aziende conservatrici, esperti delle associazioni coinvolte ed esponenti istituzionali, si è discusso sugli sviluppi del mercato della conservazione, e soprattutto sulle strategie per tutelarlo da comportamenti scorretti. In particolare, a essere sotto accusa è la condotta di alcune aziende partecipate o poli archivistici che, senza essere accreditati, si muovono sul mercato della conservazione in maniera avventata, al di fuori dei limiti territoriali, offrendo servizi di conservazione a prezzi concorrenziali e spesso senza garantire un adeguato rispetto delle norme vigenti in questo settore: tutto ciò va a discapito non solo del mercato, ma anche della sicurezza e della reperibilità dei documenti stessi. I membri della Coalizione hanno perciò deciso di intervenire portando all’attenzione degli organi competenti questa anomalia al fine di risolverla. Durante l’incontro sono state inoltre messe in luce le numerose lacune normative che ancora indeboliscono il mercato della conservazione: regole tecniche spesso in reciproca contraddizione, un corpus di norme sovrabbondante, poco coerente e non sempre in linea con gli input provenienti dalla normativa europea. “Oltre a salvaguardare il mercato, la nostra Coalizione intende andare oltre e lavorare per orientare questa complessa materia a livello tecnico e professionale” ha dichiarato l’avv. Andrea Lisi, Presidente ANORC e moderatore dell’incontro, “e questo a vantaggio di tutti gli stakeholder e dei cittadini, dal momento che la conservazione documentale ci riguarda tutti ed è una materia su cui occorre con urgenza diffondere una corretta e più vasta informazione”.  

*Fanno parte della coalizione: 2c solution, Arancia ICT, Archiva, Aruba PEC, Bucap, Credemtel, C.M. Trading, CSA S.c.a.r.l., E-dok, Enerj, Ewitness, Faber System, InfoCert, InfoGroup, In.Te.S.A., Marno, Medas, Microdata Group, Namirial, Numera, Postel, SIA, Siav, Unimatica.

ANORC - Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale (www.anorc.it) AIFAG - Associazione Italiana Firma elettronica Avanzata Biometrica e Grafometrica 

Per info: comunicazione@aifag.it 
0832/256065

Direzione generale e Segreteria Organizzativa - c/o D&L Department srl  - via Vito Mario Stampacchia, 21 73100 Lecce
Tel e Fax: 0832 25.60.65 - E-mail: info@aifag.it - PEC: aifag@sicuramail.it - Note legali - Informativa privacy - C.F: 93124220752
Mappa del sito